copertina

13 - Marco Fressura, Vergilius Latinograecus. Corpus dei manoscritti bilingui dell'Eneide. Parte prima (1-8), premessa di Mario Capasso, 2017, pp. 194

BIBLIOTECA DEGLI «STUDI DI EGITTOLOGIA E DI PAPIROLOGIA»
Collana diretta da Mario Capasso
Cm. 21 x 29,5

Fabrizio Serra editore, Pisa · Roma

La Collana Biblioteca degli «Studi di Egittologia e di Papirologia», che con la presente ricerca di Marco Fressura raggiunge il volume tredicesimo, è stata fondata allo scopo di approfondire aspetti e temi dell'Egittologia e della Papirologia affrontati e discussi nella Rivista. In particolare per la Papirologia essa ha ospitato monografie dedicate ai caratteri estrinseci (paleografia e bibliologia) del rotolo letterario greco, latino e copto; alla storia degli studi; al contributo dei papiri alla geografia e alla toponomastica dell'Egitto tolemaico e romano. Il volume che qui si presenta contiene l'edizione critica - rigorosamente fondata sull'autopsia degli originali - di otto dei manoscritti bilingui e digrafici latinogreci dell'Eneide di Virgilio a noi pervenuti. Si tratta di materiali provenienti da codici di papiro o di pergamena, databili sul piano paleografico ai secoli V-VI d.C. Essi presentano un'organizzazione della parte scritta nello spazio della pagina immediatamente sussidiaria e fruibile da parte del lettore antico: il testo è disposto in coppie di colonne, una latina con i versi virgiliani originali e una greca con la traduzione. Fressura si sofferma in modo esemplarmente analitico sulla fenomenologia grafica e sul valore testimoniale di ciascun papiro e delinea le modalità di lavoro dei vari compilatori. Ciascuna edizione è accompagnata da un ricco, esauriente commento, che prende in considerazione riga per riga il testo. Un repertorio dei fenomeni ortografici e delle abbreviazioni ed un indice completo delle corrispondenze latinogreche e grecolatine rendono il volume immediatamente consultabile. Questa monografia è un eccellente contributo alla storia della fortuna di Virgilio, a quella del bilinguismo e del digrafismo latinogreco e a quella del libro antico. (Mario Capasso, Premessa)

Sommario: Mario Capasso, Premessa. Introduzione. 1. Identificazione dei testimoni; 2. Inquadramento generale; 3. Struttura della pagina, formati, scritture; 4. Modalità di composizione della pagina; 5. Modalità di stesura del testo; 6. Modalità di compilazione; 7. Modalità di edizione; 8. Modalità d'uso; 9. Tradizione dei testi: natura dei testimoni; 10. Tradizione dei testi: rapporti tra i testimoni. Testi: Note editoriali; 1. P.Berol. inv. 21138 = P.Congr.XV 3 = BKT IX 39; 2. P.Fouad 5 = P.Cair. JE 72044 ; 3. PSI VII 756; 4. P.Ryl. III 478 + P.Cair. JE 85644 + P.Mil. I 1 ; 5. P.Vindob. L 102 f; 6. P.Oxy. L 3553; 7. P.Oxy. VIII 1099; 8. P.Vindob. L 24. Fenomeni ortografici. Abbreviazioni. Indice latinogreco. Indice grecolatino. Bibliografia. Risorse in rete.

Legatura in brossura con copertina in cartone in tondo Magnani blu con impressioni in oro. Legatura in tela. Sovraccoperta in cartoncino Murillo Fabriano castagna con stampa a due colori.

Brossura / Paperback: Euro 140.00 Acquista / Buy

Rilegato / Hardback: Euro 280.00 Acquista / Buy

E-Book (pdf): Euro 140.00 Acquista / Buy - Login

ISBN: 978-88-6227-942-0
ISBN Rilegato: 978-88-6227-943-7
E-ISBN: 978-88-6227-944-4
ISSN: 1828-874X
SKU: 3194

Argomenti correlati
Archeologia...
Letteratura e Linguistica...
Storia antica...