copertina

23 - Italo Bertelli, Studi sul Due e Trecento. Analisi e letture da Giacomo da Lentini a Dante, 2017, pp. 92

LETTERATURA E DINTORNI Diretta da Giorgio Baroni, Anna Bellio
Cm. 17,5 x 25, bross.

Fabrizio Serra editore, Pisa · Roma

Italo Bertelli, già docente d'italiano e latino nei licei, autore di saggi scientifici e libri scolastici sulla letteratura italiana di diversi secoli, ma con una predilezione per i primi e per l'Ottocento, riunisce ora nel presente volume alcuni suoi studi su poeti di punta della lirica italiana delle origini: Giacomo da Lentini, Compiuta Donzella, Gianni Alfani, Dino Frescobaldi, Chiaro Davanzati, Iacopone da Todi e infine il Dante della Vita nova. Secondo un suo schema collaudato, il Bertelli, in ognuna di queste sintetiche e succose note inquadra un problema critico, segnalando come e con quali apporti si sia giunti ad esso, e quindi ne sviscera ogni aspetto, con particolare attenzione a quelli stilistici, giungendo a formulare una soluzione che spesso ha il sapore di una risposta definitiva, almeno per quel tanto di definitivo che si può raggiungere in queste scienze. Esemplare in tal senso l'interpretazione del sintagma «bianco e vermiglio» in Donna de paradiso di Iacopone; il critico vi vede «un'espressione pregnante, nella quale potrebbe incentrarsi la tensione dialettica e la particolare dimensione espressiva di tutta la lauda: un aggettivo come "bianco" appare proprio percorso da tutta una vibrazione di luce eterna; mentre un aggettivo come "vermiglio" ha una sostanza reale ed irreale insieme, in cui il richiamo al sangue, al dato essenziale della natura umana, è sollevato e trasfigurato da una profonda accensione mistica».

Sommario: Arte e spontaneità in una canzone di Giacomo da Lentini: Meravigliosamente; I sonetti della Compiuta Donzella; Rilettura di una ballata di Gianni Alfani: Donne, la donna mia ha d'un disdegno; Un sonetto di Verzellino e la sua 'tenzone' poetica con Dino Frescobaldi; Un letterato al limite fra tradizione e nuove tendenze. Le Rime di Chiaro Davanzati; Accensione mistico-figurativa nella poesia di Iacopone. Appunti su Donna de Paradiso; Le 'visioni' lirico-narrative della Vita Nuova e il sonetto Tutti li miei penser parlan d'amore; Indice dei nomi.

Composto in carattere Serra Manuzio.
Legatura in brossura pesante con copertina Murillo Fabriano blu Navy con impressioni in oro. Sovraccoperta in cartoncino Murillo Fabriano grigio con stampa a due colori.

Brossura / Paperback: Euro 22.00 Acquista / Buy

E-Book (pdf): Euro 22.00 Acquista / Buy - Login

ISBN: 978-88-6227-445-1
E-ISBN: 978-88-6227-975-8
ISSN: 1828-6852
SKU: 3228

Argomenti correlati
Filologia moderna e contemporanea...