libraweb The Online Integrated Platform of

Fabrizio Serra · Editore · Pisa · Roma


An Authoritative Independent Academic Press since 1928 and Internationally Pre-Eminent Publisher of over 150 Leading Peer-Reviewed Active Scholarly Journals in the Humanities and Social Sciences, all Print, Online, and Hybrid Open Access

Accademia editoriale · Pisa · Roma / Edizioni dell'Ateneo · Roma / Giardini editori e stampatori in Pisa / Gruppo editoriale internazionale · Pisa · Roma / Istituti editoriali e poligrafici internazionali · Pisa · Roma

PROMOZIONI / PROMOTIONS


RIVISTE / JOURNALS


COLLANE / SERIES






NUOVE RIVISTE / NEW JOURNALS

Archaeologia Iberica

An International Journal


Leonardiana

Rivista internazionale di studi su Leonardo da Vinci


Generi

Rivista internazionale di letteratura italiana


Philosophical Papyri

A Journal of Ancient Philosophy
and the Papyrological Tradition


*


NON

A Journal of Alternative Sexualities
in Ancient and Modern Literature and the Arts

Epistolographia

An International Journal

Leopardiana

Rivista internazionale

Favola & Fiaba

Rivista internazionale di studi e ricerche nelle letterature classiche e moderne

Machiavelliana

Rivista internazionale di studi su Niccolò Machiavelli

Philologia Philosophica

Rivista internazionale

Romana Res Publica

An International Journal

Scritture e linguaggi dello sport

Rivista internazionale di letteratura

Asia Minor

An International Journal of Archaeology in Turkey

Telestes

An International Journal of Archaeomusicology and Archaeology of Sound

Ancient Numismatics

An International Journal

Occidente / Oriente

Rivista internazionale di studi tardoantichi

Artes Renascentes

Revue Scientifique Internationale · Rivista Scientifica Internazionale · International Scholarly Journal · Revista Científica Internacional · Internationale Wissenschaftliche Fachzeitschrift

Gemmae

An International Journal on Glyptic Studies

Documenta

Rivista internazionale di studi storico-filologici sulle fonti

Oriens Antiquus · Series Nova

Rivista di studi sul Vicino Oriente Antico e il Mediterraneo orientale
A Journal of Ancient Near-Eastern and East Mediterranean Studies


copertina

11 - Viaggio e musica: due passioni buzzatiane. Omaggio a Marie-Hélène Caspar (1945-2020), a cura di Delphine Gachet, Cristina Vignali, Alessandro Scarsella, Silvia T. Zangrandi, 2021, pp. 184

QUADERNI DEL CENTRO STUDI BUZZATI
Collana fondata da Nella Giannetto
Cm 17 x 24

Fabrizio Serra editore, Pisa · Roma

Musica e viaggio sono temi centrali dell’opera di Buzzati; essi costituiscono gli assi portanti di questo volume, che desidera anche rendere omaggio a Marie-Hélène Caspar, una delle grandi figure dell’Associazione Internazionale Dino Buzzati, scomparsa il 17 marzo 2020. La vita di Buzzati è la vita di un viaggiatore: prima come cronista, poi come reporter, dal 1939 come inviato speciale e corrispondente di guerra, e infine dagli anni sessanta ancora come giornalista: Giappone, Gerusalemme, New York, Washington, India, Praga. Il volume affronta il viaggio sotto diverse angolature, analizzando i racconti, gli articoli, le cronache per studiare i luoghi, reali o immaginari, e i personaggi che Buzzati vi delinea; analizza la dimensione dello spostamento, nello spazio e nel tempo, per capire in che modo Buzzati utilizzi il tema come motore narrativo dei suoi racconti o dei suoi romanzi. Sin da giovane poi Dino Buzzati studia il violino e il piano; l’educazione musicale lo avvicina per sempre alla musica classica. Al «Corriere della Sera» uno dei primi incarichi affidatogli, nel 1929, è quello di vice-critico musicale, incarico molto impegnativo che gli permette di frequentare la Scala. Il 1954 è l’anno chiave che sigla l’incontro tra Buzzati e Chailly attorno al primo libretto d’opera dello scrittore per Ferrovia soprelevata, libretto che è oggetto di studio in questo volume. Accanto alla musica delle sfere culturali più alte, Buzzati s’interessava anche a quella più semplice, più popolare. L’amore per la musica nutre la produzione di Buzzati in prosa, in versi, e per il teatro; lo vede inoltre creatore di libretti d’opera, nonché di scenografie di balletti e opere. Gli autori dei contributi studiano la presenza di musica, canzoni o, in maniera più ampia, di suoni e sonorità nei testi, mostrando come la dimensione sonora contribuisca a disegnare lo spazio. Da questo tipo di analisi emergono peraltro vicinanze possibili tra testi apparentemente distanti tra loro, sul piano tematico e formale.

Sommario: Delphine Gachet, Pour Marie-Hélène; Delphine Gachet, Cristina Vignali, Presentazione del volume; Marco Perale, L’avventuroso viaggio degli orsi tra geografia e storia. Alle fonti del metodo di Buzzati tra Italia ed Europa negli anni della guerra; Alberto Sebastiani, Variantistica e intermedialità nella Famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti; Angelo Colombo, Il viaggio per mare, il tempo dell’attesa, le menzogne della notte. Buzzati e le cronache navali del Buttafuoco; Antonio R. Daniele, Sospettare la vita. Buzzati: di viaggi e di sciagure; Fabio Atzori, Dino Buzzati e «Le vie d’Italia» (1948-1958); Alberto Brambilla, Buzzati inviato speciale ad Olimpia. Cronaca di un viaggio immaginario nel tempo e nello spazio; Alessandra Grandelis, “Qualcosa di fantastico e di commovente”. Il triplice viaggio del Grande ritratto; Silvia T. Zangrandi, «Dall’alto in basso, con rotta verticale». Riflessioni attorno a Ragazza che precipita; Giacomo De Fusco, Il movimento che conferma la stasi. La sterilità del viaggio nell’opera di Dino Buzzati; Donatella Boni, Le “porte favolose” dell’Africa e la ricerca di sé negli scritti di Dino Buzzati, Isabelle Eberhardt, Norman Douglas, Albert Camus; Cristina Vignali, Élément sonore et construction de la dimension spatiale : un cas d’étude buzzatien; Giulia Conserva, Aspetti metrici e linguistici di Ferrovia soprelevata; Elena Traina, La traduttrice e l’aleph letterario. La traduzione transmediale di Una goccia, di Dino Buzzati; Delphine Gachet, Quand Drogo devient Zangra: le Désert des Tartares chanté par Jacques Brel (avec la collaboration de Pascal Pistone et Thierry Rougier). Riassunti in italiano, a cura degli autori e della redazione; Abstracts in English, edited by the Publisher; Résumés en français, par Delphine Gachet. Profili dei relatori.

Composto in carattere Serra Dante. Formato 17 x 24. Legatura in brossura con copertina in cartone pesante Murillo Fabriano blu scuro con impressioni in oro. Sovraccoperta in cartoncino Chagall Cordenons camoscio con stampa a due colori.

Brossura / Paperback: Euro 38.00 Acquista / Buy

E-Book: Euro 38.00 Acquista / Buy - Login

ISBN: 978-88-3315-333-9
E-ISBN: 978-88-3315-334-6
ISSN:
SKU: 3620

Argomenti correlati
Filologia moderna e contemporanea...
Letteratura e Linguistica...