MOSAICI ANTICHI IN ITALIA
Collana fondata da Giovanni Becatti e diretta da Federico Guidobaldi
A cura dell'Associazione italiana per lo studio e la conservazione del mosaico (AISCOM)
Fabrizio Serra editore, Pisa - Roma



copertina

La collana prosegue quella, prestigiosa, curata dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, dedicata alle decorazioni musive e marmoree degli edifici antichi del territorio italiano. Fondata nel 1960 da Giovanni Becatti, la serie si è caratterizzata negli anni per la pubblicazione di volumi monografici dedicati ai più importanti complessi italiani, dal Palatino a Roma a Villa Adriana a tivoli, da Stabiae a Verona, da Anzio a Ravenna e alla Sardegna: essa offre ricchi cataloghi dei mosaici presi in considerazione, con analisi tipologica dei materiali e studi sulla loro provenienza e sulle tecniche di composizione. I rivestimenti musivi, collegati, per quanto possibile, al loro ambito architettonico e al loro contesto archeologico, sono corredati di tutta la documentazione disponibile ai fini storici e cronologici, determinando così lo schiudersi di molte prospettive nuove in questo campo di studi. * The series continues the prestigious collection edited by the 'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato', devoted to the marble and mosaic decorations of ancient buildings throughout Italy. Launched in 1960 by Giovanni Becatti, over the years the series has published monographs on the most important Italian complexes, from the Palatine Hill in Rome to Villa Adriana in Tivoli, Stabiae, Verona, Anzio, Ravenna and Sardinia. It offers lavish catalogues of the mosaics, with typological analysis of materials and studies on their origins and assembly techniques. The mosaic coverings, linked as much as possible to their architectural surroundings and archaeological context, are provided with all available documentation for historical and chronological purposes, thereby opening up many new perspectives in this field of study. * Elenco libri / Book List