STUDI SULLA TARDOANTICHITÀ
Collana diretta da Claudio Moreschini
Fabrizio Serra editore, Pisa - Roma


ISSN 1974-0999
copertina

La collana «Studi sulla Tardoantichità» presenta una serie di pubblicazioni che intendono corrispondere alle tematiche e ai problemi di un periodo che da alcuni decenni sempre più si sta imponendo alla attenzione degli studiosi e dei lettori. Un tempo trascurata e considerata un momento di 'decadenza', riassunta nella definizione poco lusinghiera di 'Basso Impero', la Tarda Antichità, che comprende il periodo dal secondo al sesto secolo d.C., è ritenuta oramai un momento del mondo greco-romano di centrale importanza per il passaggio dall'età antica a quella medievale. Essa è capace di esprimere autonomamente una serie di valori artistici e di concetti culturali di ampio respiro, ben definiti nella propria individualità e distinti da quelli della antichità classica; comprende anche apporti culturali e religiosi assolutamente nuovi, come l'irrompere del cristianesimo nella cultura greco-romana, e pure non è cultura cristiana in senso stretto. Di conseguenza in questa collana trovano il loro giusto posto testi pagani e cristiani e studi critici dedicati ad entrambi gli ambiti, insieme a tematiche anche più tarde, ma che si ricollegano a quelle tardo-antiche. * The series «Studi sulla Tardoantichità» undertakes publications that explore themes and problems from a period that for several decades has been attracting increasing attention from scholars and readers. Once neglected and considered a 'decadent' period (reflected in the unflattering definition 'Low Empire'), Late Antiquity (comprising the period from the second to the sixth century A.D. ) is now considered an era of great importance in the Greco-Roman world, as it underwent the transition from the ancient world to medieval times. It expresses autonomously a series of artistic values and a wide gamma of cultural concepts, each well-defined in its own individuality and distinct from those of classical antiquity; it also includes completely new cultural and religious contributions such as the flood of Christianity into Greco-Roman culture - although it was not Christian culture in the strictest sense. Therefore, this series offers a place for both pagan and Christian texts and critical studies dedicated to both worlds, along with themes that deal with later periods, but which are still connected to late-classical themes. * Elenco libri / Book List