libraweb The Online Integrated Platform of

Fabrizio Serra editore, Pisa · Roma


An Authoritative Independent Academic Press since 1928 and Internationally Pre-Eminent Publisher of over 150 Active Leading Peer-Reviewed Scholarly Journals mainly in the Humanities and Social Sciences, all Print, Online, and Open Access

Accademia editoriale, Pisa · Roma / Edizioni dell'Ateneo, Roma / Giardini editori e stampatori in Pisa / Gruppo editoriale internazionale, Pisa · Roma / Istituti editoriali e poligrafici internazionali, Pisa · Roma

PROMOZIONI / PROMOTIONS


RIVISTE / JOURNALS


COLLANE / SERIES






NUOVE RIVISTE / NEW JOURNALS

Philologia Philosophica

Rivista internazionale


Romana Res Publica

An International Journal


*


Scritture e linguaggi dello sport

Rivista internazionale di letteratura

Asia Minor

An International Journal of Archaeology in Turkey

Telestes

An International Journal of Archaeomusicology and Archaeology of Sound

Ancient Numismatics

An International Journal

Occidente / Oriente

Rivista internazionale di studi tardoantichi

Artes Renascentes

Revue Scientifique Internationale · Rivista Scientifica Internazionale · International Scholarly Journal · Revista Científica Internacional · Internationale Wissenschaftliche Fachzeitschrift

Gemmae

An International Journal on Glyptic Studies

Documenta

Rivista internazionale di studi storico-filologici sulle fonti

Oriens Antiquus · Series Nova

Rivista di studi sul Vicino Oriente Antico e il Mediterraneo orientale
A Journal of Ancient Near-Eastern and East Mediterranean Studies


ASIA MINOR
An International Journal of Archaeology in Turkey

Istituti editoriali e poligrafici internazionali, Pisa · Roma


http://asiaminor.libraweb.net


copertina


Rivista annuale / A Yearly Journal * Fascicoli / Issues *


«Asia Minor» è una rivista internazionale sull’archeologia della Turchia. La rivista si propone come spazio di discussione sulle molte archeologie che indagano le sfaccettate culture dell’Anatolia antica ed accoglie contributi sulle culture pre-classiche e sul mondo greco coloniale, i regni ellenistici, l’impero romano e la sua trasformazione nell’età bizantina, fino alla conquista selgiuchide. Questa scelta è funzionale a valorizzare tutte le culture che hanno segnato un territorio vasto e altamente diversificato, contraddistinto da una fitta rete di connessioni tra Mediterraneo, Vicino Oriente e Asia Centrale. Di grande interesse per la rivista sono, pertanto, i fenomeni di continuità, le dinamiche di trasformazione, le interazioni tra i vari comparti regionali e culturali che costituiscono la ricchezza della antica Turchia. In questo scenario, «Asia Minor» mette in luce la natura composita e stratificata dei paesaggi anatolici e delle comunità locali. Il periodico accoglie contributi riguardanti ogni aspetto dell’archeologia e della storia: dalla ricostruzione di insediamenti e territori all’analisi delle produzioni artigianali, dalla cultura figurativa e architettonica alla definizione dei fenomeni sociali. Accanto alla presentazione di singole classi di manufatti, grande attenzione è riservata ai risultati di importanti progetti di ricerca, surveys e alla discussione di singoli contesti archeologici e monumenti. «Asia Minor» offre spazio alla presentazione di volumi ed opere monografiche, in grado di ricondurre i temi trattati al quadro più ampio dell’archeologia contemporanea e di discuterne criticamente i risultati e i metodi.

«Asia Minor» is an international journal dedicated to the archaeology of Turkey. The journal aims to provide a space for discussion on the many archaeological approaches to the multifaceted cultures of ancient Anatolia. Papers on the pre-classical cultures and the Greek colonial world, the Hellenistic kingdoms, the Roman empire and its transformation in the Byzantine era, up until the Seljuq conquest, are welcome. This approach serves to showcase all of the cultures that have unfolded across this extensive and highly variegated region, characterised by a dense network of connections between the Mediterranean, the Near East and Central Asia. Of great interest for the journal therefore are the signs of continuity, the dynamics of transformation, the interactions between the various regional and cultural entities that constitute the wealth of ancient Turkey. In this scenario, «Asia Minor» sheds light on the composite and stratified nature of the Anatolian landscapes and the local communities. The journal welcomes papers on every aspect of archaeology and history: from the reconstruction of settlements and territories to the analysis of craft production, from figurative and architectural cultures to the description of social phenomena. In addition to the presentation of individual classes of artefact, close attention is paid to the results of important research projects, surveys and the discussion of individual archaeological contexts and monuments. * Direttore / Editor in chief: Marco Galli (Sapienza Università di Roma)

Co-Direttore / Co-Editor: Tommaso Ismaelli (Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale, ISPC - CNR)

Comitato scientifico/ Scientific Board: Mustafa Adak (Akdeniz Üniversitesi, Antalya), Francesca Balossi Restelli (Sapienza Università di Roma), Christof Berns (Universität Hamburg), Marcella Frangipane (Sapienza Università di Roma - Accademia dei Lincei, Roma), Musa Kadıoğlu (Ankara Üniversitesi), Celal Şimşek (Pamukkale Üniversitesi, Denizli), Ronald R. R. Smith (University of Oxford)

Comitato di redazione / Editorial Board: Sara Bozza (Sapienza Università di Roma), Giacomo Casa (Sapienza Università di Roma)
* «Asia Minor» is an International Scholarly Journal.
The eContent is Archived with Clockss and Portico. * Sono pubblicati articoli sottoposti a procedura di "revisione tra pari" mediante procedimento cosiddetto "a doppio cieco" (double blind peer review). I revisori sono assolutamente indipendenti dagli autori e non affiliati alle medesime istituzioni.

Double blind peer reviewed articles are published. The reviewers are absolutely independent of the authors and not affiliated with the same institution.

Codice etico / Ethical Code

Open Access

Ufficio redazionale / Editorial Office: giulia.tozzi@libraweb.net
* Cm 22 × 32 / ISSN 2785-0277 / ISSN elettronico 2785-129X
Composizione in carattere (typeset in) Serra Dante
Disponibile dal (available since) 2021
Ultimo fascicolo pubblicato (last published issue): I, 2021 * Abbonamenti / Subscriptions