SYMBOLAE ANTIQVARIAE
Fabrizio Serra editore, Pisa - Roma



Rivista annuale
diretta da Mario Rosa (Pisa), Stefano Bruni (Ferrara)

Comitato scientifico / Editorial Board: Maria Monica Angeli (Firenze), Cristina Cagianelli (Pisa), Maria Antonietta De Angelis (Città del Vaticano), Cristina De Benedictis (Firenze), Irene Favaretto (Padova), Miriam Fileti Mazza (Pisa), Daniela Gallo (Parigi), Bruno Gialluca (Cortona), Maria Elisa Micheli (Urbino), Maria Augusta Morelli Timpanaro (Firenze-Pisa), Renato Pasta (Firenze), Maria Grazia Picozzi (Roma), Anna Maria Rao (Napoli), Giovanni Salmeri (Pisa), Alain Schnapp (Parigi), Elena Vaiani (Pisa), Marcello Verga (Firenze), Corrado Viola (Verona)

Redattori / Editorial Assistants: Cristina Cagianelli (Pisa), Miriam Fileti Mazza (Pisa)

«Symbolae Antiquariae» is an International Peer-Reviewed Journal.
The eContent is Archived with Clockss and Portico.

Codice etico / Ethic Code
copertina

Online

Copia saggio Online / Online Sample Copy

Nella ricca biblioteca delle riviste dell'editoria scientifica italiana ed internazionale mancava finora una sede specificatamente dedicata alle ricerche che studiosi di discipline diverse dedicano all'antiquaria e alle tematiche che hanno caratterizzato lo studio dell'antichità nei secoli, ed i contributi delle varie ricerche hanno trovato spazio in molteplici pubblicazioni, con l'inevitabile conseguenza che non sempre i risultati di questi studi sono di immediato e facile reperimento, anche per chi questo specifico campo di interessi coltiva e frequenta. Si è così pensato di dar vita ad una rivista che accolga contributi dedicati all'antiquaria nei diversificati significati (politici, storici, istituzionali, letterari) della ricerca erudita, superando le divisioni tra gli ambiti di studio accademici nel confronto di studiosi di discipline diverse.
Sono nate così le «Symbolae antiquariae», che anche nel nome intendono ricollegarsi alla più alta tradizione della cultura illuminista italiana, riprendendo il titolo di un'analoga esperienza promossa a Firenze alla metà del XVIII secolo da Anton Francesco Gori, uno dei protagonisti assoluti di quella stagione. * The vast library of journals produced by Italian and international academic publishers has offered no specific place for research by the diverse scholars who study antiques and the themes that characterize the study of antiquities throughout the centuries. Articles from a wide variety of studies have ended up in numerous publications, with the inevitable consequence that results cannot always be easily and rapidly retrieved, even for those who frequent and cultivate this field. The journal accepts articles of scholarly research on various aspects of the antiques trade (political, historical, institutional, literary), overcoming the divisions between various spheres of academic studies regarding scholars from different disciplines.
Thus «Symbolae antiquariae» was founded. The very title echoes the highest tradition of Italian enlightenment culture, deriving from a similar experience promoted by Anton Francesco Gori in Florence in the mid-XVIII century, who played a leading role in the culture of that time. * Fascicoli / Issues * Cm 17 x 24 / ISSN 1972-6538 / ISSN elettronico 1974-4900
Composizione in carattere (typeset in) Serra Dante
Disponibile dal (available since) 2008
Ultimo fascicolo pubblicato (last published issue): vol. 6 2013

Ufficio redazionale / Editorial Office: lucia.corsi@libraweb.net
Online Helpdesk: lorenzo.gasparrini@libraweb.net
Ufficio abbonamenti / Subscriptions Office: fse@libraweb.net* Rivista annuale / A Yearly Journal * Abbonamenti / Subscriptions (2014)
(Online PLUS: Quote cumulative del servizio annuale di accesso a tutte le annate pregresse disponibili online / Cumulative rates for the annual service to the access of the whole online back issues available)

Euro 115.00 (Privati Italia, cartaceo)

Euro 195.00 (Individuals Abroad, print)

Euro 365.00 (Enti Italia, cartaceo, incluso online tramite IP (fino a 20 indirizzi) / Institutions Abroad, Print, online included by IP (till 20 addresses))

Euro 510.00 (Enti Italia, cartaceo, incluso online tramite IP (oltre 20 indirizzi) / Institutions Abroad, Print, online included by IP (more than 20 addresses))

Euro 510.00 (Enti Italia, cartaceo, incluso online PLUS tramite IP (fino a 20 indirizzi) / Institutions Abroad, Print, online PLUS included by IP (till 20 addresses))

Euro 640.00 (Enti Italia, cartaceo, incluso online PLUS tramite IP (oltre 20 indirizzi) / Institutions Abroad, Print, online PLUS included by IP (more than 20 addresses))