libraweb The Online Integrated Platform of

Fabrizio Serra editore, Pisa · Roma


An Authoritative Independent Academic Press since 1928 and Internationally Pre-Eminent Publisher of over 150 Active Leading Peer-Reviewed Scholarly Journals in the Humanities and Social Sciences, all Print, Online, and Open Access

Accademia editoriale, Pisa · Roma / Edizioni dell'Ateneo, Roma / Giardini editori e stampatori in Pisa
Gruppo editoriale internazionale, Pisa · Roma / Istituti editoriali e poligrafici internazionali, Pisa · Roma

PROMOZIONI / PROMOTIONS


RIVISTE / JOURNALS


COLLANE / SERIES






NUOVE RIVISTE / NEW JOURNALS

Scritture e linguaggi dello sport

Rivista internazionale di letteratura


*

Asia Minor

An International Journal of Archaeology in Turkey

Telestes

An International Journal of Archaeomusicology and Archaeology of Sound

Ancient Numismatics

An International Journal

Occidente / Oriente

Rivista internazionale di studi tardoantichi

Artes Renascentes

Revue Scientifique Internationale · Rivista Scientifica Internazionale · International Scholarly Journal · Revista Científica Internacional · Internationale Wissenschaftliche Fachzeitschrift

Gemmae

An International Journal on Glyptic Studies

Documenta

Rivista internazionale di studi storico-filologici sulle fonti

Oriens Antiquus · Series Nova

Rivista di studi sul Vicino Oriente Antico e il Mediterraneo orientale
A Journal of Ancient Near-Eastern and East Mediterranean Studies


SEICENTO & SETTECENTO
Rivista di letteratura italiana
Fabrizio Serra editore, Pisa - Roma


copertina


Rivista annuale / A Yearly Journal * Fascicoli / Issues *

Il titolo stesso della rivista definisce uno spazio d'indagine compreso convenzionalmente tra la fine della res publica cristiana, con la formazione della comunità scientifica intorno al nome di Galileo, e i paraggi della Rivoluzione francese; senza escludere peraltro eventuali sforamenti indotti dall'importanza dei temi a disposizione. Esso, inoltre, esclude subito l'opposizione consueta fra i due secoli, Seicento e Settecento; anzi, essi, qui per la prima volta, sono riuniti nel frontespizio di un unico periodico. L'articolazione interna di ciascun numero punta ad aprire con studi di carattere teorico, seguiti da contributi su temi particolari. Grande rilievo assumono poi anche le rassegne informative mirate e le recensioni, riservate agli approfondimenti e tese a suscitare dibattiti.

The journal's title itself immediately defines a period that is conventionally considered to range from the end of the Christian res publica, with the establishment of the scientific community around Galileo's name, to the time of the French Revolution; moreover without excluding any possible overlapping induced by the importance of the subjects treated. Besides, it immediately sidesteps the usual opposition between these two centuries, the Seventeenth and Eighteenth ones; on the contrary, here for the first time, they are united in the frontispiece of a single yournal. The internal layout of every issue commences with studies of a theoretical nature, followed by specialized articles. Large space is also devoted to specific informative reviews and publishing wide-ranging critical works, reserved for detailed studies and to stimulate discussions. * Direttore:
Arnaldo Bruni (Università di Firenze, Italia)

Comitato scientifico:
Cristina Barbolani (Università Complutense di Madrid, Spagna), Giovanni Bardazzi (Università di Ginevra, Svizzera), Stefania Buccini (Università di Madison, Wisconsin, USA), Simone Casini (Università di Perugia, Italia), Camilla Maria Cederna (Università di Lille, Francia), Angelo Colombo (Università di Besançon, Francia), Renzo Cremante (Università di Pavia, Italia), Christian Del Vento (Université Sorbonne nouvelle, Paris 3, Francia), Angelo Fabrizi (Università di Cassino, Italia), Francesca Fedi (Università di Pisa, Italia), Luca Frassineti (Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’, Caserta, Italia), Andrea Gareffi (Università di Roma «Tor Vergata», Italia), Maria Hernández Esteban (Università Complutense di Madrid, Spagna), Manfred Hinz (Università di Passau, Germania), Naoki Kondo (Università di Tokyo, Giappone), Ullrich Langer (Università di Princeton, USA), Paola Luciani (Università di Firenze, Italia), Alessandro Martini (Università di Friburgo, Svizzera), Franziska Meier (Università di Gottinga, Germania), Carla Molinari (Università di Firenze, Italia), Olivier Pot (Università di Ginevra, Svizzera), Francesco Sberlati (Università di Bologna, Italia), Philippe Simon (Université Sorbonne Paris IV, Francia), Maurizio Slawinski (Università di Lancaster, Gran Bretagna), William Spaggiari (Università di Milano, Italia), Kunio Suzuki (Università di Tokyo, Giappone), Duccio Tongiorgi (Università di Genova, Italia), Gianni Venturi (Università di Firenze, Italia)

Redazione editoriale:
Diletta Gamberini, Anna Mario, Alessandro Pecoraro, Luca Piantoni Elena Parrini, Chiara Piola Caselli, Anna Rita Rati, Marina Riccucci Benedetta Rivalta, Claudia Tarallo, DiegoVarini
* «Seicento & Settecento» is an International Scholarly Journal and it is Indexed in ERIH Plus (European Science Foundation), Italinemo and Scopus.
The eContent is Archived with Clockss and Portico.

ANVUR: A. * Sono pubblicati articoli sottoposti a procedura di "revisione tra pari" mediante procedimento cosiddetto "a doppio cieco" (double blind peer review). I revisori sono assolutamente indipendenti dagli autori e non affiliati alle medesime istituzioni.

Double blind peer reviewed articles are published. The reviewers are absolutely independent of the authors and not affiliated with the same institution.

Codice etico / Ethical Code

Open Access

Ufficio redazionale / Editorial Office: lucia.corsi@libraweb.net
* Cm 17,5 x 24,7 / ISSN 1828-2148 / ISSN elettronico 1971-8330
Composizione in carattere (typeset in) Serra Dante
Disponibile dal (available since) 2006
Ultimo fascicolo pubblicato (last published issue): vol. 16 2021 * Abbonamenti / Subscriptions