libraweb The Online Integrated Platform of

Fabrizio Serra editore, Pisa · Roma


An Authoritative Independent Academic Press since 1928 and Internationally Pre-Eminent Publisher of over 150 Active Leading Peer-Reviewed Scholarly Journals in the Humanities and Social Sciences, all Print, Online, and Open Access

Accademia editoriale, Pisa · Roma / Edizioni dell'Ateneo, Roma / Giardini editori e stampatori in Pisa
Gruppo editoriale internazionale, Pisa · Roma / Istituti editoriali e poligrafici internazionali, Pisa · Roma

PROMOZIONI / PROMOTIONS


RIVISTE / JOURNALS


COLLANE / SERIES






NUOVE RIVISTE / NEW JOURNALS

Scritture e linguaggi dello sport

Rivista internazionale di letteratura


*

Asia Minor

An International Journal of Archaeology in Turkey

Telestes

An International Journal of Archaeomusicology and Archaeology of Sound

Ancient Numismatics

An International Journal

Occidente / Oriente

Rivista internazionale di studi tardoantichi

Artes Renascentes

Revue Scientifique Internationale · Rivista Scientifica Internazionale · International Scholarly Journal · Revista Científica Internacional · Internationale Wissenschaftliche Fachzeitschrift

Gemmae

An International Journal on Glyptic Studies

Documenta

Rivista internazionale di studi storico-filologici sulle fonti

Oriens Antiquus · Series Nova

Rivista di studi sul Vicino Oriente Antico e il Mediterraneo orientale
A Journal of Ancient Near-Eastern and East Mediterranean Studies


ORIZZONTI
Rassegna di archeologia
Fabrizio Serra editore, Pisa - Roma


copertina


Rivista annuale / A Yearly Journal * Fascicoli / Issues *

La passione per la ricerca archeologica, il rigore nel metodo, l'incontro e il dialogo costruttivo tra studiosi di tutte le età, di diversa formazione ed esperienza, l'impegno civile nei problemi della tutela, l'apertura costruttiva alle innovazioni metodologiche e tecniche, sono gli "orizzonti" ai quali questa Rivista vuole dare spazio e voce.
Articolata in sezioni (articoli, discussioni, rassegne, note, scavi e monumenti, attività dei corsi di dottorato, recensioni e segnalazioni), la Rivista è aperta alla più ampia partecipazione nel rispetto dei valori di ciascuno, per offrire una sede di pubblicazione a lavori e discussioni che mirino ad aprire nuovi "orizzonti" di studio e di ricerca, affrontino argomenti di alto contenuto scientifico, facciano il punto su temi d'attualità o su argomenti da riportare all'attenzione del mondo scientifico. Le tematiche, volte soprattutto al mondo classico, non escludono la preistoria e l'alto medioevo; pur prediligendo l'ambito dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo ed hanno partecipato alla civiltà di quel mondo antico, non trascurano le culture che con esso sono state in contatto: l'ampiezza del programma vuole rispecchiare l'apertura di politica culturale che la Rivista Orizzonti persegue e la libertà serena di espressione che intende favorire.
L'impegno dell'editore e dei curatori trova conforto e slancio dalla adesione convinta al progetto scientifico e culturale di autorevoli colleghi, aperti e civilmente impegnati, con i quali inizia questo cammino.

A passion for archaeological research, a rigorous approach to method, constructive exchange and dialogue among scholars of all ages, background and experience, commitment to heritage protection, openness to methodological and technical innovations, all constitute the orizzonti to which this Journal aims to give voice and coverage.
Divided into sections (articles, debates, surveys, notes, excavations and monuments, activities forming part of doctoral courses, reviews and book notes), the Journal is open to a very broad range of participation and ensures full respect of the values embodied by different perspectives. It will endeavor to act as a forum for publication of works and debates that seek to open up new orizzonti of study and research, deal with topics of elevated scientific content, or review the state of the art in questions of interest to the scientific world. Its themes, while concerned mainly with the classical world, do not preclude attention to Prehistory or the Middle Ages; furthermore, although attention will focus predominantly on the Mediterranean Basin countries that made a major contribution to the civilizations of the ancient world, issues pertaining to cultures that were in contact with such countries will not be neglected. The breadth of vision of Orizzonti seeks to reflect the Journal's policy of cultural openness and the dispassionate freedom of expression it intends to promote.
The dedication of the publisher and the Editorial Board is sustained by the allegiance to this scientific and cultural project expressed by eminent colleagues who are committed to the cause of unbiased and forward-looking research for the advancement of mankind. It is with them that this journey will be undertaken. * Direttori: Lorenzo Quilici e Stefania Quilici Gigli

Comitato scientifico: Marcella Barra Bagnasco, Torino; Robert Bedon, Limoges; Oscar Belvedere, Palermo; Fabrizio Bisconti, Roma; Jacopo Bonetto, Padova; Stefano Campana, Siena; Giovanna Cera, Lecce; Giuseppe Ceraudo, Lecce; Francesco D’Andria, Lecce; Salvatore Garraffo, Catania; Marijke Gnade, Amsterdam; Jorge Martinez Pinna, Malaga; Eugenio Polito, Cassino; Giuseppina Renda, Santa Maria Capua Vetere; Russel T. Scott, Bryn Mawr College; Gianluca Tagliamonte, Lecce; Edoardo Tortorici, Catania.

Segreteria di redazione: Giuseppina Renda, Santa Maria Capua Vetere
* «Orizzonti» is an International Scholarly Journal and it is Indexed in ERIH Plus (European Science Foundation).
The eContent is Archived with Clockss and Portico.

ANVUR: A. * Sono pubblicati articoli sottoposti a procedura di "revisione tra pari" mediante procedimento cosiddetto "a doppio cieco" (double blind peer review). I revisori sono assolutamente indipendenti dagli autori e non affiliati alle medesime istituzioni.

Double blind peer reviewed articles are published. The reviewers are absolutely independent of the authors and not affiliated with the same institution.

Codice etico / Ethical Code

Open Access

Ufficio redazionale / Editorial Office: giulia.tozzi@libraweb.net
* Cm 21 x 29,7 / ISSN 1591-2787 / ISSN elettronico 1724-1936
Composizione in carattere (typeset in) Serra Dante
Disponibile dal (available since) 2000
Ultimo fascicolo pubblicato (last published issue):
Vol. XXIII 2022 * Abbonamenti / Subscriptions