copertina

LINGUISTICA E LETTERATURA

*
Copia saggio Online / Online Sample Copy


*

Anno XLI/1-2, 2016
Pp. 224

Online

Rodney Lokaj, A l'amico mio, e non de la ventura; Giorgio Brugnoli, L'Ovidio dell'esilio nell'esilio di Dante; Studi in memoria di Giorgio Brugnoli. Riccardo Scarcia, Ex Servio 'Metamorfoseos'; Roberto Mercuri, Figure femminili bibliche nella Comedia di Dante; Claudia Villa, Una Sibilla a Verona (e un indovinello per Cangrande); Roberto Rea, La paura della lupa e le forme dell'ira (lettura di Inferno VII); Silvia Conte, Lai di gru e lai di rondinella; Roberto Antonelli, Petrarca e la voce di Ovidio; Fabio Stok, Petrarca e Boccaccio lettori di Ovidio; Rodney Lokaj, The golden Nearchus or the case of thwarted philological method; Giovanna Alfonzetti, Bellezza, etica e cortesia nei galatei; Abstracts.

*

Anno XL/1-2, 2015
Pp. 344

Online

L'antica fiamma. Incroci di metodi e intertestualità per Roberto Mercuri. A cura di Antonio Montefusco e Raffaella Zanni. Antonio Montefusco, Raffaella Zanni, Ironia, rigore e testo. Per Roberto; Parte prima · Saggi. Silvia Conte, La metafora vegetale di Al departir del brau tempier (BdT 293, 3); Sara Ferrilli, Parlare e tacere dal Notaro a Dante attraverso i rimanti menzogna: vergogna; Chiara Della Cagna, Echi della similitudine delle gru di Lucano (Pharsalia, v, 709-716) nella Commedia di Dante; Riccardo Viel, La voce di Pluto; Antonio Montefusco, Raffaella Zanni, O Povertà, come tu sei un manto. Stratigrafia di un inedito trecentesco; Lorenzo Geri, « L'aura sacra » tra sogno e visione. Il finale dei Rerum vulgarium fragmenta, Dante e Boccaccio; Rodney Lokaj, Ghostly and Polemical: Castiglione's Prosopopoeia Ludovici Pici Mirandulani; Sarah Fogagnoli, Enajenado, enajenarse, enajenación. Analisi diacronica di una polisemia; Floriana Di Ruzza, Rovine antiche e sentimenti moderni: la messa in scena della società nei Paralipomeni di Giacomo Leopardi; Claudio Colaiacomo, Indagini sul dolore leopardiano; Andrea Malagamba, Mnemochimica. Su una traccia dantesca nella poesia di Primo Levi; Parte seconda · Testualità della memoria. Lettera aperta di Dante Alighieri (per cura di Angela Fariello); Per Roberto. La spada nella maionese (Alberto Abruzzese); Goliardata tardiva (Roberto Antonelli); Ricordi di scuola (Silvia Conte, Rodney Lokaj); Parte terza · Prospettive di metodo. Monica Cristina Storini, La via italiana all'intertestualità: riflessioni, divagazioni e azzardi; Bibliografia di Roberto Mercuri; Abstracts; Profili.

*

Anno XXXIX/1-2, 2014
Pp. 368

Online

Chiara Della Cagna, Memoria e riuso di Virgilio nella Commedia: gli incontri con i poeti; Francesca Rinaldi, Per una risemantizzazione della parola sermone nel macrotesto dantesco; Sara Ferrilli, Archeologia della critica stabiliana. Cecco d'Ascoli tra i difensori di Dante; Angela Fariello, La figura femminile tra poesia e pittura; Raffaella Carluccio, Letteratura e musica: influenze e rapporti trasversali. Il caso di Claude Debussy; Giuseppe Zarra, Il gioco linguistico nel romanzo di consumo: «i geroglifici verbali di Ugonio» nel romanzo Imprimatur; Abstracts; Profili.

*

Anno XXXVIII/1-2, 2013
Pp. 352

Online

Nicolò Mineo, Fortuna, libertà e volontà nell'antropologia dantesca; Patrizia Di Patre, Le ragioni pitagoriche del cursus dantesco; Giacomo Buratti, La primavera di Dante. Percorsi interte- stuali da Proserpina a Matelda; Gaia Rinaldelli, La Commedia in gioco; Rita Fresu, Scene famigliari per fanciulle. La lingua del tea- tro educativo femminile nel secondo Ottocento; Francesca Coppitelli, «Il naufragar m'è dolce in questo ma- re», «in un lento tremolio di culla», in una «pagina rombante»; Gaia Tomazzoli, Montale e Dante: la questione critica; Fee-Alexandra Haase, A Contrastive Study of Essay Writing in German and English and its Tradition of Rhetoric. The School Essay, Essay as Academic Writing, and the Essay as an Artificial Literary Product; Abstracts.

*

Anno XXXVII/1-2, 2012
Pp. 352

Online

Monica Cristina Storini, Dante e la prosa italiana antica: una lettura dell'esempio di Traiano (Purgatorio, X, vv. 76-93); Sara Ferrilli, Il 'nodo' di Bonagiunta. Storia di una metafora dantesca; Marzia Caria, Caterina Vigri nella cultura umbra dell'Osservanza; Andrea Malagamba, Il Dialogo di Plotino e di Porfirio di equivoci, aggiramenti e inesauste parole; Ilaria Batassa, Prospero Viani: Il dizionario dei pretesi francesismi e altri scritti; Nadia Ciampaglia, La cieca di Sorrento e la scrittura narrativa di Francesco Mastriani: primi sondaggi linguistici; Dalila Tassone, Alcune considerazioni sull'impiego della proposizione incidentale nella lingua di Maria Bellonci; Luigi Spina, Non si scherza col passato: le trappole dell'ucronia; Fee-Alexandra Haase, 'Words as cultural things'. Contrastive studies of English meanings for the concept speech and their representation in different languages families as a linguistic communication approach by contrastive rhetoric determinated by cultural elements of writing; Abstracts.

*

Anno XXXVI/1-2, 2011
Pp. 216

Online

Gianluca Valenti, Tasselli intertestuali: per un'ipotesi di lettura e riuso, in ambito italiano, delle cantigas d'escarnho e maldizer; Roberto Mercuri, Dante e Omero; Giuseppe Ciavorella, Purgatorio XXVII: l'attraversamento del fuoco, il sogno, il congedo di Virgilio; Rosanna Morace, Intersezioni nel manoscritto marciano del Floridante di Bernardo Tasso; Elisa Martínez Garrido, Sui colori-simbolo, l'immagine e la contemplazione visiva in Cesare Pavese: La luna e i falò; Luciana Salibra, Lettura di Giampaolo Simi, 'Luce del Nord'; Abstracts.

*

Anno XXXV/1-2, 2010
Pp. 420

Online

Roberto Mercuri, Introduzione; Roberto Mercuri, Il canto I dell'Inferno: verifiche di lettura; Raffaella Zanni, La presenza dell'Ovidio "minore" nella Commedia: un agone emulativo; Antonio Montefusco, La presenza di Lucano nella Comedìa: il fantasma della storia; Lorenzo Geri, Percorsi staziani nell'Inferno di Dante: l'abisso della tragedia; Vincenzo Placella, La ricerca napoletana; Anna Cerbo, Dante e l'apocalittica dell'Antico e del Nuovo Testamento; Mariangela Semola, Le colombe e i lussuriosi: una proposta di intertestualità dantesca; Ciro Di Fiore, Il controverso pellegrinaggio di Guido Cavalcanti a Santiago di Compostela; Pompilio Di Francesco, Gerione nei commenti figurati del Trecento; Annarita Placella, «Fede e innocenza son reperte / solo ne' pargoletti». L'archetipo del Puer in Dante e la lotta alla cupidigia; Abstracts.

*

Anno XXXIV/1-2, 2009
Pp. 232

Online

Nicolò Mineo, Tra poetica e poesia: il Dies irae; Angela Fariello, Il tema della morte nelle Novelle per un anno; Lorenzo Geri, Gabriele Scalessa, Due redazioni inedite di Corrado Govoni (Anche l'ombra è sole, Quelli della lega) nel Fondo librario Enrico Falqui alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma; Luciana Salibra, Scerbanenco: aspetti linguistici nei romanzi di Duca Lamberti; Patrizia Torricelli, La metafora testuale. Sulla dinamica di topic e di comment nella dimensione comunicativa del testo. Abstracts.

*

Anno XXXIII/1-2, 2008
Pp. 224

Online

Antonio Montefusco, Una fedeltà paradossale: sulla memoria bonaventuriana di Iacopone; Roberto Mercuri, Pusillamini e magnanimi alle soglie dell’Inferno; Rosangela Ciani, Malebolge. Il libero arbitrio dei diavoli; Claudia Micocci, Novella e parodia nel poema cavalleresco rinascimentale. Abstracts.

*

Anno XXXII/1-2, 2007
Pp. 256

Online

L. Spina, Le biblioteche di alcuni autori anonimi. Difficoltà dell’indice; M. Panico, De (ri-)constituenda bibliotheca; M. Grimaldi, Percorsi anonimi di biblioteche antiche: il caso del Segueriano nella prassi retorica di scuola; L. Geri, La funzione del paratesto negli Erocallia (1628) di Giovan Battista Manso; F. Mascellini, Le edizioni de La Fata Galanti di Giovanni Meli; I. González, Alcune opinioni di Vittorio Alfieri sulla letteratura; G. Macrì, Il racconto breve nella letteratura neogreca contemporanea (1975-2005); J. Nystedt, C. Bardel, A. Gudmundson, Il lessico nella produzione orale dell’italiano L2 e il vocabolario di base. Studi pilota su due apprendenti universitari svedesi messi a confronto con un parlante nativo; P. Torricelli, Metafore per comunicare. Sul linguaggio dei giornali e sul senso delle parole. Abstracts.

*

Anno XXXI/1-2, 2006

Online

R. Mercuri, Lo spettacolo dei dialetti; A. M. Andrisano, Le ali sulla scena: realtà fittizia e metafora. A proposito delle Eumenidi di Eschilo e degli Uccelli di Aristofane; R. M. Danese, Plauto e l’urbanitas del dialetto; M. Squillante, Bilinguismo, principio di non comunicazione, esiti parodistici; N. De Blasi, Dialetto e realismo linguistico nella percezione degli autori napoletani di teatro; D. di Bernardo, Il plurilinguismo dei drammi di Annibale Ruccello tra espressivismo e mimesi; A. Charis Marconi, L’impossibilità conoscitiva della lingua di Spiro Scimone; F. Angelini, Attori che raccontano e Ascanio Celestini. Abstracts.

*

Anno XXX/1-2, 2005

Online

A. Montefusco, Iacopone tra estremismo e negazione; P. Rembadi, Per una stratigrafia del Canto di Pier della Vigna; R. Zanni, La "poesia" del Decameron: le ballate e l’intertesto lirico; C. Micocci, Seicento romanesco; M. Riccobaldi, Aspetti linguistici dei libretti buffi e semiseri rossiniani; F. Di Ruzza, L’inciampo del "trovarobe": letture de Le parole di Montale; V. Barba, Callas, la Medea pasoliniana; L. Salibra, Dal romanzo al condensato: ‘il caso Kodra’ di Renato Olivieri. Abstracts

*

Anno XXIX/1-2, 2004

Online

L. Spina, Esercizi di stile: riscritture e metamorfosi testuali. Un’introduzione; R. Grisolia, Commentare riscrivendo: gli scholia vetera a Sofocle. Un sondaggio; M. Grimaldi, A proposito dell’esegesi retorico-grammaticale: qualche esempio di metafrasi/riscrittura; M. Panico, Riscrivere per analizzare: Quintiliano, Inst. or. IX 4; T. Palmieri, Danteonline; D. Vagnoni, Immagini neoplatoniche e teologia negativa nella dissimulazione di Torquato Accetto; A. Malagamba, Successivo e simultaneo: modelli ermeneutici de L’infinito di Leopardi; I. Dim. Tsolkas, Giuseppe Regaldi e il Risorgimento greco; F. Coppitelli, Figure di suono e figure di mare in Pascoli; E. Mattesini, L’area dialettale castellana, territorio umbro di frontiera tra Marche settentrionali e Toscana orientale. Abstracts.

*

Anno XXVIII/1-2, 2003

Online

R. Mercuri, Per Giorgio Brugnoli; E. Santangelo, Per aspera ad astra: una metamorfosi onomastico-semantica nel Decameron; S. Nowé, Bosco, foresta, selva nell’Orlando Furioso. Indagine sulla parola ariostesca; V. Crupi, Moralità e stile del Rifacimento dell’Orlando innamorato di Francesco Berni; D. Faouzia, Traits d’exotisme oceanique dans les narrations italiennes de la Renaissance; D. Capaldi, Le libertà del pazzo. Sulla tradizione italiana cinque-seicentesca dell’Encomium Moriae di Erasmo; A. Del Gatto, Dalla commedia di Goldoni ai Promessi Sposi. Preliminari; F. Ciotti, Tempi verbali e struttura narrativa del Turno di Pirandello: un esperimento di analisi ‘assistita al computer’; F. Franceschini, Il teatrino delle lingue nel Birraio di Preston e la sua percezione tra gli studenti universitari (con una finestra sulla ‘gorgia europea’). Abstracts.

*

Anno XXVII/1-2, 2002

Online

A. De Angelis, Materialità e funzionalità del segno linguistico nel proemio del Peri hermeneias; N. Cacciaglia, Nella miniera dell’Inferno (considerazioni sul canto VII e sulle Malebolge); G. Brugnoli, Servus servorum Dei; R. Lokaj, Gianni Schicchi e il cavallo di Troia; E. Santangelo, Il Cicerone dantesco del Petrarca: Familiares XXIV, 3 e XXIV, 4; M. Trevisan, Esperienze di guerra: donne, memoria e scrittura; S. Ventre, Variazioni e varietà nel dialetto di Laurino (SA). Abstracts.

*

Anno XXVI/ 1-2, 2001

Copia saggio Online / Online Sample Copy

M. Z. Lepre, Dal gesto fonico alla parola. Dalla parola al gesto fonico. Produttività lessicale e implicazioni morfosintattiche delle interiezioni primarie in greco antico. Genesi e funzione delle interiezioni secondarie; N. Marini, Il volgare aquilano quattrocentesco nei Cantari sulla guerra aquilana di Braccio (II); G. Macciocca, Il Palatino 204 e le concordanze di un incipit nella tradizione della Raccolta Aragonese; N. D'Avena, Una aemulatio... a degrado e la rivalutazione letteraria di Pietro Aretino; C. Micocci, Per una lettura del Mio Carso di Scipio Slataper; S. Sabelli, Le Fiabe italiane di Calvino tra oralità e scrittura; D. Ambrosino, Temi, strutture e linguaggio nei romanzi di Luce D'Eramo. Abstracts.

*

Anno XXV/1-2, 2000


M.Z. Lepre, Le emozioni, la voce e i gesti. Le interiezioni in greco antico: un capitolo dimenticato ; F. Diaz Padilla, La naturaleza en la mistica francescana de origines ; N. Marini, Il volgare aquilano quattrocentesco nei Cantari sulla guerra aquilana di Braccio (I); A. Fariello, Metamorfosi della Provvidenza nei Promessi sposi; L. Matt, "Scrivere è un trasmettere": note linguistiche sulle poesie di Primo Levi ; G. Zoras, Autoritratti della poesia ; L. Spina, Requie materna alla traduzione in latino.

*

Anno XXIV/1-2, 1999


C. Tramontana, Il sistema dialogico della Commedia; F. Ricci, La Divina Commedia e l'iconografia nell'arte medievale; R.J. Lokaj, Narrative Technique in Petrarch's Familiares ; M. Picone, Il genere del Filostrato; M. Fiorani, L'ardire nelle lingue; E. Coraretti, "Tutto il mio folle amore": il tema della musica nell'opera letteraria di P.P. Pasolini; S. Marcocci, Italo Calvino a New York. Il valore induttivo della relatività nella genesi del cosmicomico; Abstracts.

*

Anno XXIII/1-2, 1998


R. Mercuri, Riflessi della Vita Nuova nel canto V dell'Inferno ; G. Brugnoli, Figli frolli con contorno canino (capomuta Argo/Melampo); M.R. Parente, Un libretto di conti redatto da artigiani romani nella prima metà del Cinquecento (1538-1539); N. Mineo, Per ripensare la storia della cultura e della letteratura del Settecento italiano; M.T. Navarro Salazar, Problemi di traduzione paremiologica: il caso di I Malavoglia; G. de Angelis, Gadda e Roma. La babele e il sistema; M. Trevisan, Giovanna Zangrandi e la critica. Un percorso bibliografico.

*

Anno XXII/1-2, 1997


R. Mercuri, Editoriale; L. Cassata, Tra paura e speranza (il canto I dell'Inferno) ; D. Capaldi, Casta Dido e le vedove scaltre; L. Muzi, I Proverbia seu precepta in volgare aquilano di Costantino Gaglioffi (fine sec. XV); S. Arena, Camillo Ettorri, un maestro di buon gusto; A. Fariello, Il paesaggio e il giardino in J.-J. Rousseau; G. Zoras, La Grecia nelle memorie di Alberto Savinio; L. Spina, "Einmal..., je me souviens...": autobiografia di uno sguardo; M. S. Sapegno, Ricordo di Carlo Dionisotti.


*