copertina

RIVISTA DI
STUDI FENICI

*

Anno XLII/2, 2014
Pp. 128

Online

Imed Ben Jerbania - Taoufik Redissi, Utique et la Méditerranée centrale à la fin du IXe s. et au VIIIe s. av. J.-C.: les enseignements de la céramique grecque géométrique; Alice Caltabiano, La ceramica fenicia e punica dalle necropoli di Cartagine conservata presso i Musées Royaux d'Art et d'Histoire di Bruxelles: un aggiornamento in memoria di Anna Maria Bisi; Joan Ramon Torres, Nuevos datos sobre las tumbas púnicas de sarcófago en fosa del Pla des Jondal (Ibiza); Note e discussioni: Alessandro De Bonis, Riconsiderando la stele 951 del tofet di Mozia 261-; Recensioni e schede: G. Herrmann - S. Laidlaw, with H. Coffey, Ivories from the North West Palace (1845- 1992) (Silvana Di Paolo); G. Herrmann - S. Laidlaw, Ivories from Nimrud VII, 1-2. Ivories from Rooms SW 11/; and T10 Fort Shalmaneser (Silvana Di Paolo); M. Masson, Du sémitique en grec (Federico Mazza); Indice del volume XLII.

*

Anno XLII/1, 2014
Pp. 168

Online

Wolfgang Röllig, A Punic Votive Inscription from Pantelleria - Cossyra; Lilia Khelifi, Identité ou identités dans la région de Bizerte (Tunisie) durant l'époque préromaine; Mireia López-Bertran - Agnès Garcia-Ventura, Las terracotas de instrumentistas en la Ibiza púnica. Consideraciones organológicas y apuntes para su interpretación; Scavi e ricerche, rapporti preliminari: Nabil Kallala, Découverte du sanctuaire de Baal Hammon-Saturne d'Althiburos; Nabil Kallala - Sergio Ribichini et alii, Fouilles tuniso-italiennes du tophet-sanctuaire d'Althiburos: Premiers résultats (campagnes 2007-2008); Lamia Ben Abid, Les stèles d'Althiburos et leur iconographie. Présentation préliminaire; Paolo Xella - Mohamed Tahar, Les inscriptions puniques et néopuniques d'Althiburos. Présentation préliminaire; Nabil Kallala - J. Sanmartí et alii, La ville numide d'Althiburos et le monde de Carthage; Recensioni e schede: Ph. C. Schmitz, The Phoenician Diaspora. Epigraphic and Historical Studies (Maria Giulia Amadasi Guzzo); L.-I. Manfredi - A. Mezzolani Andreose et alii, Iside punica. Alla scoperta dell'antica Iol-Caesarea attraverso le sue monete (Rossana De Simone).

*

Anno XLI/1-2, 2013
Pp. 292

Online

Atti della giornata di studi «Materiali e contesti nell'età del ferro sardo», Museo civico di San Vero Milis (Oristano), 25 maggio 2012. Andrea Roppa - Peter van Dommelen, Materiali e contesti nell'eta del Ferro sarda: una breve premessa; Alfonso Stiglitz, Dal torciere al workshop. L'età del Ferro a San Vero Milis; Alessandro Usai, Spunti di riflessione sull'età del Ferro della Sardegna; Carlo Tronchetti, Problematiche dell'età del Ferro; Nicola Ialongo, L'inizio dell'età del Ferro in Sardegna. Verso la definizione di una cronologia comparata; Paolo Bernardini, La rete fenicia: riflessioni sulle origini della presenza fenicia in Sardegna; Raimondo Zucca, I Sardi della prima età del Ferro e i codici scrittori mediterranei; Stefano Santocchini Gerg, "Mercato sardo" e "mercato fenicio": materiali etruschi e interazioni culturali nella Sardegna arcaica; Emanuele Madrigali, Tempi e modi della presenza e stanzialità fenicia in Sardegna: una rilettura attraverso la documentazione archeologica; Massimo Botto - Fabio Dessena - Stefano Finocchi, Indigeni e Fenici nel Sulcis: le forme dell'incontro, i processi di integrazione; Michele Guirguis, Dinamiche sociali e cultura materiale a Sulky e a Monte Sirai; Carla Perra, Nuovi elementi per la definizione del sistema insediativo sulcitano dalla fortezza del Nuraghe Sirai; Valentina Ligas, Manufatti litici dall'officina artigianale della fortezza del Nuraghe Sirai. Studio tipologico e contestuale; Maria Giuseppina Gradoli, Le ceramiche di fine VII - prima metà VI secolo a.C. della fortezza del Nuraghe Sirai di Carbonia. Caratterizzazione petrografica e studio di provenienza delle materie prime; Antonella Unali, Sulky arcaica: il vano II G; Gabriele Carenti, Sulky: lo sfruttamento delle risorse marine durante l'età del Ferro; Jacopo Bonetto, L'insediamento fenicio di Nora e le comunità nuragiche circostanti: contatti e distanze; Anna Ardu - Giandaniele Castangia - Paola Falchi - Marco Mulargia - Barbara Panico, Al riparo dai venti: identità indigene e interazione culturale nell'area del Capo Mannu nel I millennio a.C.; Andrea Roppa, Manifattura ceramica, interazioni e condivisioni artigianali nell'età del Ferro sarda: i materiali da S'Urachi-Su Padrigheddu (San Vero Milis); Elisa Pompianu, Fenici e indigeni nel basso Oristanese; Jeremy Hayne, Considerazioni sul ruolo dei santuari della Sardegna settentrionale nell'età del Ferro; Beatrice De Rosa, Anfore "Sant'Imbenia" dal sito nuragico di Sant'Imbenia (Alghero, Sardegna): studi archeometrici; Gianfranca Salis, L'età del Ferro tra continuità e trasformazione: un contributo dal villaggio di Gennaccili (Lanusei, prov. Ogliastra); Salvatore Merella, Indizi sull'esistenza di un luogo sacro nella valle del Rio Mannu di Porto Torres: S'Iscia 'e su Puttu-Usini (SS); Marco Milanese - Alessandra Deiana - Maria Chiara Deriu - Antonella Fois, Tracce insediative della prima età del Ferro nel sito pluristratificato di Biddanoa (Siligo, SS); Peter van Dommelen - Andrea Roppa, Conclusioni: per una definizione dell'età del Ferro sarda.

*

Anno XL/2, 2012
Pp. 196

Online

Tatiana Pedrazzi, Fingere l'identità fenicia: confini e cultura materiale in Oriente; Giuseppe Garbati, Fingere l'identità fenicia: Melqart "di/sopra sr"; Jens Kamlah, The Significance of the Bronze Age Temples at Kamid el-Loz (Lebanon) for the Research on Phoenician Temple Cult; Ida Oggiano, Architectural Points to Ponder under the Porch of Amrit; Federico Mazza, I Fenici e lo scavo del "Canale di Serse". Tra fonti storiche e moderne tecnologie d'indagine archeologica; MarÍa Eugenia Aubet, El barrio comercial fenicio como estrategia colonial; Paolo Xella, Urne e stele nel tophet: contemporanee?; Ahmed Ferjaoui, Le témoignage de Tertullien sur le sacrifice d'enfants à Saturne à la lumière des données ostéologiques du sanctuaire de Henchir el-Hami (Tunisie); Peter van Dommelen - Carlos Gómez Bellard, Le anfore, il vino e l'orto: per un'archeologia dei paesaggi rurali ed agrari nel mondo punico; Massimo Botto, Alcune considerazioni sull'insediamento fenicio e punico di Pani Loriga; Maria Giulia Amadasi Guzzo, Ancora sull'espressione "figlio di Tiro". Nota a «Rivista di Studi Fenici» 40, 2012, pp. 107-114; Indice del volume XL.

*

Anno XL/1, 2012
Pp. 128

Online

Sergio Ribichini, Quaranta anni di studi fenici; Eric Gubel, Decoding Phoenician Art (I): Pharaoh Triumphant; Giuseppina Capriotti Vittozzi, Il sarcofago fenicio di Tell el-Maskhuta; Giovanni Garbini, Filistei, Fenici e Aramei nel Mediterraneo all'inizio del I millennio a.C.; Sandro Filippo Bondì, Tucidide e i Fenici in Sicilia: una proposta di interpretazione; Enrico Acquaro, Mozia: scavi e ricerche. Dalle Lokalsagen eraclidi a San Pantaleo, passando da Cartagine; Piero Bartoloni, Due anfore fenicie dalla periferia di Sulky; Lorenza-Ilia Manfredi, Da Cherchel a Méknès: nuove prospettive per gli studi sul Nord Africa punico; Mhammed Hassine Fantar, Stèles du tophet de Sousse; Maria Giulia Amadasi Guzzo, Ancora sull'espressione "figlio di Tiro" in fenicio.

*

Anno XXXIX/2, 2011
Pp. 156

Online

Oded Tammuz, Disintegration from Above: A Case Study of the History of Southern Phoenicia and Philistia; Anca Dan, La Mer Noire et le Levant ancien: quelques domaines d'enquete; Paolo Bernardini, Urbanesimi precari: la Sardegna, i Fenici e la fondazione della città; Note e discussioni: Elisa Pompianu, Laura Soro, Nuove testimonianze micenee da Sulky (Sardegna); Recensioni e schede: Beatrice Lietz, La dea di Erice (Giuseppe Garbati); Clémentine Gutron, L'archéologie en Tunisie (XIXe-XXe siecles). Jeux généalogiques sur l'Antiquité (Sergio Ribichini); Indice del volume XXXIX.

*

Anno XXXIX/1, 2011
Pp. 168

Online

Sergio Ribichini, Ricordo di Maurice Sznycer (1921-2010); Tatiana Pedrazzi, Fabrizio Venturi, Le ceramiche egeizzanti nel Levante settentrionale (XII-XI sec. a.C.): aspetti e problemi; Nicolas Carayon, Nick Marriner, Christophe Morhange, Geoarchaeology of Byblos, Tyre, Sidon and Beirut; Elodie Matricon-Thomas, Adonis à Athènes: le culte en contexte chypro-phénicien; Imed Ben Jerbania, Amphores grecques des tombes puniques du Sahel, Tunisie; Sami Ben Tahar, Myriam Sternberg, La pêche à Jerba à l'époque punique: l'apport de l'archéologie; Martín Almagro-Gorbea, Clara Toscano Pérez, Annulus aureus de Ilipla (Niebla, Huelva); Recensioni e schede: S.F. Bondì, M. Botto, G. Garbati, I. Oggiano, Fenici e Cartaginesi. Una civiltà mediterranea (Paolo Bernardini); F. Spagnoli, Cooking Pots as an Indicator of Cultural Relations between Levantine Peoples in Late Bronze and Iron Ages. Origins, Diffusion and Typological Development of Cooking Ware in Levantine and Cypriot Repertoires (14th-7th Centuries BC) (Tatiana Pedrazzi); E. Acquaro (ed.), Scavi e ricerche a Mozia - II (Federico Mazza).

*

Anno XXXVIII/2, 2010
Pp. 150

Online

Giuseppe Garbati, Immagini e culti. Eshmun ad Amrit; Iva Chirpanlieva, Interpretatio phoenicia. Réinterprétation phénicienne des images représentées sur les vases attiques importés à Kition; José-Ángel Zamora López - José - María Gener Basallote - María-de-los-Ángeles Navarro García - Juan-Miguel Pajuelo Sáez - Mariano Torres Ortiz, Epígrafes fenicios arcaicos en la excavación del Teatro Cómico de Cádiz (2006-2010); Note e discussioni: Giuseppina Capriotti Vittozzi, L'Egitto a Caesarea di Mauretania. Qualche nota; Cinzia Olianas, L'iconografia dell'impronta del piede su alcuni scarabei fenicio-punici. Considerazioni e confronti iconografici; Bibliografia. 37-38 (1.I.2008 - 31.XII.2009), a cura di Giuseppe Garbati e Sergio Ribichini, con la collaborazione di Giuseppina Capriotti Vittozzi, Tatiana Pedrazzi e dei membri della Redazione della Rivista di Studi Fenici; Indice del volume XXXVIII.

*

Anno XXXVIII/1, 2010
Pp. 148

Online

Gioacchino Falsone, Ricordo di Vincenzo Tusa (1920-2009); Paolo Bernardini, Massimo Botto, I bronzi "fenici" della Penisola Italiana e della Sardegna; Note e discussioni: Carlo Tronchetti, La facies fenicia di Nora; Glenn Markoe, A Punic Terracotta Statuette of Demeter/Kore in Cincinnati.

*

Anno XXXVII/1-2, 2009
Pp. 256

Online

Lorenza-Ilia Manfredi, Il commercio e le monete nel Bruzio prima e dopo Annibale; Benedetto Carroccio, Spunti e modi della propaganda annibalica nelle monetazioni della II guerra punica; Maria Intrieri, Fra dialogo e conflitto: Annibale e i Greci d'Occidente; Gian Piero Givigliano, Bruttii e Romani: inizio e dinamiche di una difficile convivenza; Alessandro Cristofori, I motivi della colonizzazione romana in Magna Grecia agli inizi del II sec. a.C.; Emanuela Calcaterra, Sergio Ribichini, L'esilio di Anna fenicia, sulle rive di fiumi italici; Luciana De Rose, Tecniche di pesca tra Magna Grecia e Cartagine; Ida Infusino, Francesco Grano, Il mito di Europa: dalla Fenicia all'Occidente greco; Carla Elisa Ilia Sollazzo, Qualche considerazione sulle divinità nel "giuramento di Annibale"; Paolo Brocato, Francesca Caruso, Elementi dell'ideologia religiosa delle necropoli dell'Età del Ferro in Calabria e contatti con l'Oriente; Paolo Brocato, Carlo Regoli, Iconografie orientali nei calici a sostegni in bucchero etruschi; Francesco Scornaienchi, Il trattato di Filino e la questione della responsabilità.

*

Anno XXXVI/1-2, 2008
Pp. 272

Online

Maria Intrieri, Sergio Ribichini, Presentazione; Elenco delle abbreviazioni ;M'hamed Hassine Fantar, La présence phénicienne et la fondation de Carthage en Méditerranée occidentale: des faits et des conséquences; Giovanna De Sensi Sestito, Cartagine e la Magna Grecia in età dionisiana. Il ruolo di Ipponio; Annunziata Rositani, Pitagora e l'Oriente; Giuseppe Squillace, Pitagora in Fenicia? Osservazioni su Giamblico, Vita Pyth., II, 5 - III, 17; Rossella Pace, Orientalia a Francavilla Marittima; Giuseppina Capriotti Vittozzi, Elementi di tradizione egizia nella documentazione di Locri; Jan Kindberg Jacobsen, Maria D'Andrea, Gloria Paola Mittica, Frequentazione fenicia ed euboica durante la prima Età del Ferro nella Sibaritide. Con un'Appendice di Anna Maria De Francesco ed Eliana Andaloro; Giovanni Di Stefano, Eubei a Cartagine? Indicatori archeologici; Massimo Botto, Le più antiche presenze fenicie nell'Italia meridionale; Paolo Carafa, Fenici a Pitecusa; Marianna Castiglione, Ida Oggiano Anfore fenicie e puniche in Calabria e Lucania: i dati e i problemi; Fabrizio Mollo, La circolazione di ceramiche fini e di anfore tra i centri italici del Tirreno calabrese e la Sicilia punica tra IV e III sec. a.C.: rotte commerciali e ateliers produttivi; Roberto Spadea, Stefania Mancuso, Le rotte commerciali nell'istmo lametino.

*

Anno XXXV/2, 2007
Pp. 132

Online

Paolo Xella, Sabatino Moscati e gli studi fenici: prima e dopo; Federico Mazza, Nuove luci sul Mediterraneo. Le linee di ricerca degli studi fenici e punici nell'ambito del CNR: continuità e sviluppi; Susana González Reyero, La Dama de Galera. Creación, Transformación iconográfica e incidencia en las dinámicas sociales; Samuel Sardà Seuma, Raimon Graells i Fabregat, Engobes rojos y figuras esquematizadas de pájaros. Cambios decorativos y renovación del imaginario indígena en el Nordeste peninsular (siglos VII-VI a.C.); Note e discussioni: Anna Cannavò, The Role of Cyprus in the Neo-Assyrian Economic System: Analysis of the Textual Evidence; Recensioni e schede: Sabine Fourrier, La coroplastie chypriote archaïque. Identités culturelles et politiques à l'époque des royaumes (Anna Cannavò); Lorenza-Ilia Manfredi (a cura di), Raccolte italiane di monete puniche (Pere Pau Ripollès Alegre); Bibliografia. 35-36 (1.I.2006 - 31.XII.2007), a cura della Redazione, con la collaborazione di Giuseppe Garbati e Tatiana Pedrazzi; Indice del volume XXXV.

*

Anno XXXV/1, 2007
Pp. 112

Online

Finn O. Hvidberg-Hansen, Some Reflections on the Phoenician God Baaal; Marco Rossi, Biblo in età persiana. Un riesame della planimetria architettonica del sito; Alfonso Stiglitz, Cagliari fenicia e punica; Note e discussioni: Adel Njim, Éléments du paysage urbain pre-romain de l’antique Ruspina (l’actuelle Monastir); Recensioni e schede: Josette Elayi, Alain Gerard Elayi, Le monnayage de la cité phénicienne de Sidon à l’époque perse (Ve-IVe s. av. J.-C.) (Lorenza-Ilia Manfredi); Jacqueline Karageorghis, Kypris - The Afrodite of Cyprus. Ancient Sources and Archaeological Evidence (Emanuela Calcaterra).

*

Anno XXXIV/2, 2006
Pp. 110

Online

Ana Ma. Vázquez Hoys, Los altares en forma de lingote/piel de toro y las serpientes. Una hipótesis sobre su posible relación con las operadoras cultuales femeninas en la Península Ibérica en epoca prerromana; Maria Alessia Palumbo, Su alcuni reperti da Antas; Federica Marconi, La produzione delle stele a Sulci durante il periodo repubblicano; Noe e discussioni: Fred C. Woudhuizen, The Transmission of the Phoenician Alphabet in the Mediterranean Region; Notiziario: David Garcia i Rubert, Francesc Gracia Alonso, Isabel Moreno Martínez, Alexis Serrano Méndez, Il villaggio protostorico di Sant Jaume-Mas d’en Serrà (Alcanar,Montsià, Catalunya). L’insediamento fra i secoli VII-VI a.C.; Recensioni e schede; Bibliografia 34 (1.I .2005 - 31.XII .2005), a cura della Redazione, con la collaborazione di Lorenza Campanella; Indice degli autori.

*

Anno XXXIV/1, 2006
Pp. 116

Online

Manuel Pellicer Catalán, Momentos precoloniales y precolonización en Iberia: nuevos datos; Nadav Na’aman, On Temples and Sacred Trees in Tyre and Sidon in the Late Eighth Century BCE; Luca Peyronel, Il ruolo della porpora nell’industria tessile siro-palestinese del Bronzo Tardo e dell’età del Ferro. Le evidenze storico-archeologiche dei centri costieri; Alfredo Mederos Martín, Gabriel Escribano Cobo, Mare purpureum. Producción y comercio de la púrpura en el litoral atlántico norteafricano. Note e discussioni: Barbara Sanna, Note su Cornus ed il suo territorio in epoca punica. Recensioni.

*

Anno XXXIII/1-2, 2005

Online

F. Mazza, Nuove ricerche fenicio-puniche nel Sulcis-Iglesiente; P. Bartoloni, Le indagini archeologiche nel Sulcis-Iglesiente; M. Guirguis, Storia degli studi e degli scavi a Sulky e a Monte Sirai; L. Campanella, Sant’Antioco: area del Cronicario (campagne di scavo 2001-2003); B. Wilkens, I resti animali contenuti in alcune anfore dall’area del Cronicario di Sant’Antioco; P. Bernardini, Recenti scoperte nella necropoli punica di Sulcis; M. Botto, L. Salvadei, Indagini alla necropoli arcaica di Monte Sirai. Relazione preliminare sulla campagna di scavi del 2002; C. Perra, Una fortezza fenicia presso il Nuraghe Sirai di Carbonia. Gli scavi 1999-2004; F. Farci, Nuraghe Sirai di Carbonia. Materiali ceramici di produzione indigena dalla US 62; G. Carenti, Nuraghe Sirai: studio archeozoologico; S. Finocchi, Ricognizione nel territorio di Monte Sirai; M. Botto, L. Campanella, F. Mazza, S. Ribichini, Bibliografia. 33 (1.I.2004 - 31.XII.2004).

*

Anno XXXII/2, 2004

Online

J. V.-F. Sanchez, Tripodes, anforas y consumo de vino: acerca de la actividad comercial fenicia en la costa oriental de la Peninsula Ibérica; P. Bernardini, Cartagine e la Sardegna: dalla conquista all'integrazione (540-238 a.C.); F. Prados Martinez, Cartago a la luz de Pharos. Notas sobre la presencia de aspectos arquitectonicos alejandrinos en la arquitectura monumental punica. Note e discussioni: J. A. Zamora Lopez, E. Ferrer Albelda, E. Prados Pérez, A. Fernandez Flores, Hallazgos recientes en Alcala del Rio (Sevilla), antigua Ilipa Magna: una placa de pizarra con inscripcion neopunica. Recensioni e schede.

*

Anno XXXII/1, 2004

Online

H. Dridi, A propos du signe dit de la bouteille; L. Campanella, B. Wilkens, Una mangusta egiziana (Herpestes Ichneumon) dall’abitato fenicio di Sant’Antioco; I. Grau, El territorio oriental de Iberia en época de los Barquidas. Note e discussioni: J. Vidal, La piedad popular fenicio-punica en la Peninsula Ibé,rica. Problemas de mé,todo; R. B. Egan, Carthage, KKB, KAKKABH and the KKBM at Pyrgi (KAI 277, 10F.); P. Bartoloni, Nuove testimonianze dalla necropoli fenicia di Sulky. Recensioni e schede.

*

Anno XXXI/2, 2003

Online

J. B. Tsirkin, Ethnic and Political Changes in Near Asia and the Fate of Phoenicia at the Dawn of Phoenician History; H.-P. Muller, Philologische und Religionsgeschichtliche Beobachtungen zur Gottin Tinnit; J. A. Martin Ruiz, A. Pérez-Malumbres Landa, J. R. Garcia Carretero, Tumba de camara de la necropolis fenicia de Gibralfaro (Malaga, Espana) (Anexo I: M. Montero, Analisis de los restos de fauna; Anexo II: A. Palomo Lauburu, V. Smith Fernandez, Analisis de los restos antropologicos). Note e discussioni: D. Salvi, Monte Urpinu faceva parte della Karalis punica?; P. Bartoloni, Un vaso caliciforme da Bitia. Recensioni e schede. Bibliografia. 31 (1.1.2002 - 31.12.2002), a cura di M. Botto, L. Campanella, F. Mazza, S. Ribichini. Rivista di Studi Fenici, Sommari dei supplementi. Collezione di Studi Fenici, Elenco dei volumi 1-42, 1973-2002.

*

Anno XXXI/1, 2003

Online

F. Roncalli, Prefazione; F. Mazza, Presentazione; V. M. Guerrero Ayuso, M. Calvo Trias, Models of Commercial Exchange between the Indigenous Population and Colonists in the Protohistory of the Balearic Islands; R. Pliego Vázquez, Un campamento cartaginés del siglo IV a.C. en el Gandul (Alcalà de Guadaira, Sevilla). Note e discussioni: P. Bartoloni, Nuove stele da Sulky. Recensioni e schede. Rivista di Studi Fenici, Sommari dei volumi I-XXX. Collezione di Studi Fenici, Elenco dei volumi.

*

Anno XXX/2, 2002

Online

G. F. Chiai, Il nome della Sardegna e della Sicilia sulle rotte dei Fenici e dei Greci in età arcaica. Analisi di una tradizione storico-letteraria; S. Finocchi, Considerazioni sugli aspetti produttivi di Nora e del suo territorio in epoca fenicia e punica; J. Rodriguez Ramos, El origen de la escritura sudlusitano-tartesia y la formacion de alfabetos a partir de alefatos; Note e discussioni: PH.C. Schmitz, Paleographic Observations on a Phoenician Inscribed Ostracon from Beirut. Recensioni e schede.

*